DEUTSCH
ENGLISH
FRANÇAIS
ITALIANO
ESPAÑOL
РУССКИЙ

Kobold



KOBOLD, il folletto stralciatore, è una macchina che estrae da sopra il legno potato dal telaio di fili e lo getta al centro del filare.


CONDIZIONI DEL VIGNETO:

In modo che la macchina stralciatrice KOBOLD possa lavorare adeguatamente sono necessarie due condizioni di preparazione del vigneto:
  1. i tralci devono uscire dal fi lo di sostegno superiore di almeno 35 cm.
  2. i fili di sostegno devo essere tesi in modo ottimale.
Durante la potatura viene tagliato il capo a frutto dell'anno precedente, suddiviso in tre tronconi e vincolato dal fi lo di sostegno inferiore. Il tralcio del rinnovo viene lasciato verticale ma deve essere accorciato fino al filo di sostegno superiore in modo che le ruote estrattrici della stralciatrice KOBOLD non lo possano raggiungere.

FUNZIONE:



La macchina stralciatrice KOBOLD viene montata anteriormente al trattore in posizione sopra il filare. Una coppia di ruote a dita invita i tralci preventivamente potati verso le ruote stralciatrici, le quali azionate da due pompe idrauliche, estraggono i tralci dal telaio di fili di sostegno. La coppia di ruote a dita e un rullo in metallo mantengono il filo di sostegno superiore schiacciato verso il basso in modo che non possa entrare tra le ruote stralciatrici. Le spazzole montate sulle ruote centrano i tralci facilitando la loro entrata tra le due ruote. I tralci stralciati vengono indirizzati in una cappa che li dirige verso il terreno al centro della fila.
A richiesta è possibile montare una trincia nella cappa che tritura il materiale stralciato prima di indirizzarlo sul terreno.

ATTENZIONE:

In modo che il numero di giri delle ruote stralciatrici non venga influenzato durante l'azionamento dei cilindri per gli spostamenti della testa stralciante è necessario che il trattore sia disposto di due circuiti idraulici indipendenti.

KOBOLD ruota di mantenimento verso il basso del filo superiore   KOBOLD con trincia
Ruota di mantenimento verso il basso del filo superiore
 
KOBOLD con trincia

REQUISITI TECNICI DEL TRATTORE:

Il circuito primario necessita di 35 l/min permanenti con un distributore a doppio effetto bloccabile (per le ruote stralciatrici).

Il circuito secondario deve fornire 5 l/min su tre distributori a doppio effetto per gli spostamenti e su uno a semplice effetto con ritorno senza pressione per le ruote a dita.

Nella versione con la trincia è necessario per questa un gruppo idraulico aggiuntivo per la presa di forza posteriore con pompa e serbatoio. Su richiesta è disponibile un gruppo idraulico a due pompe per la presa di forza posteriore con il quale è possibile azionare tutta la macchina comodamente tramite un joystick nella cabina di guida. In tal caso non viene utilizzata l'idraulica del trattore.
Per l'aggancio della macchina frontale la ditta CLEMENS fornisce una flangia adeguata.


KOBOLD

Esempi di montaggio

Galleria

Video Icon Filmato

Riconoscimenti

PDF Depliant Kobold

PDF Icon Depliant completo

Award Intervitis 2013 KOBOLD